Subscribe to the newsletter

To receive all our

News & promotions


Skin Care per pelle grassa: scopri i segreti di 50 ml!

Come ottimizzare la tua skin care per pelle grassa!

Ci siamo passati tutti: arrivati a metà giornata, con sbalzi di temperatura tra il caldo dell’ufficio e il freddo gelido all’esterno, le corse e gli impegni, la nostra pelle comincia a diventare terribilmente lucida! Tra fastidio ed imbarazzo, ci ritroviamo a non sapere bene come gestire la cosa. Alla fine, spesso, ci arrendiamo, tirando fino a sera e sognando il momento in cui potremo sciacquarci il viso. Abbiamo una buona notizia per voi: seguiteci e scoprirete come migliorare la vostra skin care per pelle grassa e mantenere il viso opaco e libero da imperfezioni più a lungo.

Cominciamo con il ricordarci che avere la pelle grassa ha anche i suoi vantaggi: meno rughe e problemi di secchezza! Tuttavia, è chiaro che avere la fronte oleosa non è un piacere e può diventare un bel fastidio, soprattutto per chi ama indossare il fondotinta o, in generale, truccarsi. Per i fan del make-up, l’ideale è utilizzare un primer opacizzante e levigante come Dr. Brandt Pores No More Pore Refiner Primer: grazie alle microsfere e ai semi di lino, non soltanto opacizza e nasconde istantaneamente i pori, ma migliora anche la texture della pelle giorno dopo giorno, mantenendo il trucco in ordine per tutta la giornata.

La skin care per pelle grassa, però, deve iniziare prima del trucco, scegliendo i prodotti giusti per riequilibrare la pelle: un buon regime di cura del viso deve, infatti, mantenere il giusto livello di idratazione. Per quanto possa sembrare paradossale, sgrassare eccessivamente la pelle può essere del tutto controproducente: il nostro viso produce un eccesso di sebo proprio per cercare di mantenere la pelle nutrita e protetta dagli agenti esterni!

Skin care per pelle grassa

Il primo step deve essere una corretta pulizia del viso: Medik8 Clarifying Foam è una schiuma antibatterica delicata, in grado di detergere profondamente il viso e di contrastare le imperfezioni. Se utilizzata in combinazione ai Medik8 Blemish Control Pads, garantisce un miglioramento dell'aspetto della pelle problematica e previene future eruzioni cutanee. I dischetti sono completamente privi di alcol e contengono acido salicilico al 2%, che esfolia in profondità, eliminando impurità e sebo in eccesso.

Una buona skin care per pelle grassa non può mancare di un tonico per riequilibrare il viso, da applicare dopo la fase di pulizia: Aesop Bitter Orange Astringent Toner, grazie alla sua formula arricchita di agrumi, svolge un’azione sebo-normalizzante, senza seccare la pelle, e contrasta la formazione di punti neri e brufoli. L’ultimo step fondamentale è l’idratazione: Grown Alchemist Matte Balancing Moisturiser Acai-Berry & Borago nutre la pelle, lasciandola luminosa e opacizzata a lungo.

Un’altra buona abitudine da introdurre nella propria skin care per pelle grassa sono le maschere all’argilla, come St. Barth Maschera all'Argilla Verde ed Ananas. Questa maschera nutriente per pelli grasse lenisce, aiuta a rimuovere le impurità e il sebo in eccesso, rafforza il tessuto connettivo e riduce i pori dilatati. Ideale da applicare due o tre volte a settimana.

Per tutti coloro che non sanno bene da dove iniziare per costruire la propria routine perfetta, il nostro consiglio è di provare tutta la linea Novexpert Trio-Zinc o di affidarsi ad un kit di prodotti selezionati, come Dermalogica MediBac Clearing Skin Kit, che contiene tutto il necessario per combattere l’acne adulta.

Quando si parla di skin care per pelle grassa la soluzione si trova, spesso, nelle routine più semplici e delicate, ma soprattutto nella costanza: abbiate pazienza con la vostra pelle e, con l’aiuto dei giusti prodotti, otterrete la pelle luminosa, opaca e priva di imperfezioni che avete sempre desiderato!

Leave a Reply