Subscribe to the newsletter

To receive all our

News & promotions


Frapin: la strada della tradizione dal Cognac al profumo!

Una storia incredibile dal Cognac al profumo: scopri Frapin!

Chi vuole ascoltare una storia? Quella di Frapin è veramente interessante. I veri cultori dei profumi Frapin devono assolutamente conoscere le origini di questo brand, legate ad un settore che, tra poco scoprirete il perché, vi coglierà di sorpresa.

La Maison Frapin nasce, infatti, come distilleria: tutt’ora i cultori del Cognac apprezzano questa azienda e la sua antichissima tradizione, nata addirittura nel 1270. Gustave Eiffel premiò il famosissimo Cognac Gran Cru Frapin durante l’Esposizione Universale di Parigi del 1889 e progettò un nuovo capannone per l’azienda, così da ottimizzare e accrescere la produzione di distillati. Nel 2004, Frapin ha deciso di lanciarsi in una nuova sfida: quella della profumeria di nicchia. Per questo ha ideato una linea di fragranze che getta le sue radici nella produzione del Cognac: non a caso, oltre alla selezione accurata di materie prime di altissima qualità, la Maison pone particolare attenzione al packaging. Ogni bottiglia di profumo è impreziosita da un tappo in legno, lavorato a mano, che ricorda i barili di Cognac, e viene custodita in una confezione simile alle antiche scatole di sigari.

Tradizione, esperienza e cura hanno prodotto una linea davvero interessante e da intenditori, composta da piccole chicche di altissima qualità. Ad esempio, Terre de Sarment EDP, un profumo che evoca l’autunno e il momento della vendemmia. Le viti, cariche di grappoli, vengono pulite: i raspi più vecchi vengono recisi, buttati nelle vie principali del vigneto e bruciati per fertilizzare la terra. Si alza un profumo di legno dolce, fruttato, che impregna l’aria, mischiandosi ai sentori dell’uva chiara del Cognac, appena raccolta. Le note dolci e fumose di un legno fruttato celebrano l’arte del Cognac e la sensazione addosso è di una pura raffinatezza avvolgente.

frapin

1270 EDP è ispirato da una data importante: la nascita della tradizione Frapin. In quello stesso anno la famiglia Frapin si trasferì in Charente, dove iniziò la sua attività nel settore dei distillati. 1270 EDP racconta la storia della produzione del Cognac: ad un accordo più dolce sul fondo, con delle note di miele e vaniglia, si uniscono delicate note ambrate e poi arancia, cioccolato e fiori di vigna, infine le spezie danno un po’ di carattere. Come un delizioso bicchiere di ottimo Cognac, questa fragranza non si può dimenticare.

The Orchid Man EDP si lega un racconto davvero brillante, ispirato da Georges Carpentier, un pugile francese (1894-1975), divenuto un’icona parigina grazie allo stile elegante e alle sue innumerevoli imprese dentro e fuori dal ring. Questo profumo è stato costruito intorno all’intrigante dualità del pugilato: da un lato richieste intensamente cerebrali e dall’altro azioni sconvolgenti e violente. The Orchid Man si apre con lo slancio dell’azione, un peperoncino nero, grezzo e rotondo, che punta come un colpo ben posizionato, mentre il bergamotto arioso dà una sensazione fruttata. Il cuore è un accordo di gelsomino e cuoio sia maschile che orgogliosamente floreale, come l'orchidea boutonniere, che Carpentier indossava, da buon francese, in giro per la città. Una base muschiosa e delicatamente basca si veste di quella fermezza dignitosa e di quella versatilità, che i pugili allenano per tutta la vita. Sofisticato, immediatamente simpatico, robusto, ma orgogliosamente delicato.

Da ultimo, ma non per importanza, Isle of Man EDP, un profumo che celebra quella meravigliosa sensazione di libertà, con un pizzico di follia, che viene conservata nell’Isola di Man. Questo piccolo lembo di terra, situato in mezzo al Mar d’Irlanda, ospita ogni anno un’ adrenalinica gara motociclistica, dove cuore e motori si fondono. Per rendere giustizia a questa realtà assurda ed esaltante, Frapin si allontana un po’ dal suo stile classico, unendo note di pompelmo, arancio amaro e mandarino, dolci e freschissime, ad una nota di violetta con un accordo salato nel cuore. La fragranza risulta molto fresca e delicatamente talcata. Le note più virili vengono lasciate sul fondo, con il vetiver e i legni di guajaco, per richiamare la tradizione Frapin.

Un profumo ricco di storia ci aiuta ad esplorare le diverse sfaccettature della nostra personalità. Scegliete di indossare quel tocco di eleganza e quella serenità, che solo chi ha vissuto a pieno le incredibili opportunità della vita può sfoderare nei momenti più opportuni. Frapin racchiude passione e tradizione in fragranze uniche, capaci di fondersi con le esperienze di vita più disparate, semplici e sconvolgenti.

Leave a Reply